Monza: rapinato da due donne, via l’orologio

Nella colluttazione l'uomo ha riportato una ferita alla mano

Monza: rapinato da due donne, via l’orologio
Cronaca 19 Luglio 2017 ore 09:48

Monza: rapinato a due donne

Lo hanno avvicinato fingendo di aver bisogno di informazioni. Poi una ha tentato di sfilargli l’orologio, mentre l’altra lo ha colpito alle spalle.

I fatti domenica mattina

La rapina si è consumata domenica mattina in via Verdi, quartiere San Biagio, ai danni di un uomo che stava tornando verso casa. Erano circa le 11.15 e il monzese stava percorrendo la strada quando, all’altezza del civico 2, ha notato due donne. Una delle due gli si è avvicinata chiedendogli informazioni circa un certo “signor Tintorio”. L’uomo le ha risposto di non averlo mai sentito nominare, al che la signora gli ha teso la mano come per congedarlo.

L’aggressione

Solo che invece di stringergliela, gli ha afferrato il polso e ha tentato di sfilargli l’orologio. Alla reazione di lui, è intervenuta anche la seconda donna che lo ha colpito alle spalle facendolo cadere. Le due rapinatrici hanno quindi afferrato l’orologio e sono fuggite senza lasciare traccia.

L’intervento di 118 e Polizia di Stato

L’uomo è quindi tornato a casa, in via Appiani. Lì la moglie ha chiamato il 118. Il personale sanitario è intervenuto e ha medicato la vittima, che nella colluttazione aveva riportato una ferita alla mano destra, sul posto. Ha poi rifiutato il trasporto in ospedale. A raccogliere la denuncia dell’uomo, la Polizia di Stato che sta investigando sull’accaduto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità