Monza, “rifiutato” dalle società di calcio perché troppo grasso

La denuncia della madre: "Tre squadre ci hanno sbattuto la porta in faccia. Il pallone è la sua vita, chiedo solo di far allenare mio figlo con altri ragazzi della sua età"

Monza, “rifiutato” dalle società di calcio perché troppo grasso
31 Ottobre 2016 ore 16:35

Il suo sogno non è quello di diventare un campione di serie A. Lui vuole solo stare insieme ai ragazzi della sua età e dare quattro calci al pallone. Ma tre squadre di calcio gli hanno chiuso la porta in faccia. Il motivo? E’ troppo grasso…

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE

SUL PC CLICCA QUI: http://edizionidigitali.netweek.it/dmedia/books/161101monza/index.html#/3/

PER SMARTPHONE E TABLET CERCA NEL “PLAY STORE” LA APP “GIORNALE DI MONZA” (e guarda nella sezione shop come acquistare una singola copia o abbonarti per un mese di prova a 3.99 euro e per un intero anno a soli 40.99 euro)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia