Monza colorata di rosso, la protesta verde

Falce e martello disegnate in città con un messaggio chiaro: "Zona rossa". La reazione della Lega: "La città è dei cittadini"

Monza colorata di rosso, la protesta verde
Monza, 10 Dicembre 2017 ore 08:00

Monza “rossa”. Si scatena la protesta “verde”. Questa volta però i colori delle luminarie non c’entrano e la polemica è tutta politica.

Il fatto

Accade a San Rocco, quartiere tradizionalmente a trazione “rossa”, orientato a sinistra, ma travolto dall’onda lunga del Centrodestra alle ultime elezioni amministrative. Nei giorni scorsi però, prendendo di mira una centralina del gas, qualcuno ha voluto rimettere le cose in chiaro: disegnando, con una bomboletta rossa, falce e martello e scrivendo “Lotta lunga, zona rossa”.

La reazione “verde”

La reazione “verde”, in salsa lumbard, non si è fatta attendere ed è arrivata dal vulcanico consigliere comunale della Lega Nord, Salvatore Russo: “Finalmente un’Amministrazione fa qualcosa per questo quartiere, eppure qualcuno, ancorato a una parte politica, non ha niente di meglio che imbrattare una centralina delle utenze. L’importante è ascoltare la gente e risolvere i problemi. Dispiace che qualcuno voglia ancora mettere le bandierine politiche. San Rocco, come Monza, non è di destra né di sinistra: è dei cittadini”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia