Monza, taglio del nastro per il Villaggio Alzheimer

All'inaugurazione anche il sindaco Dario Allevi, il prefetto Giovanna Vilasi e il vicepresidente della Regione, Fabrizio Sala

Monza, taglio del nastro per il Villaggio Alzheimer
Monza, 24 Febbraio 2018 ore 14:31

E’ una vera e propria piccola città in miniatura, il nuovo Villaggio Alzheimer inaugurato questa mattina all’interno della Residenza San Pietro.

Villaggio Alzheimer: una città nella città

Ci sono vie, piazze, giardinetti e negozi. Ma anche un teatro, la chiesa, la Pro Loco, un orto e gli appartamenti.  Un villaggio dove poter vivere in libertà e al tempo stesso usufruire della necessaria assistenza e protezione.

In poco meno di un anno e due mesi abbiamo costruito il “Villaggio ritrovato”, abbiamo superato tutti gli ostacoli in tempo record.

Questo il commento di Roberto Mauri, presidente della Cooperativa La Meridiana.

Oggi l’inaugurazione

C’era anche il sindaco Dario Allevi e il prefetto di Monza e Brianza, Giovanna Vilasi, questa mattina all’inaugurazione in viale Cesare Battisti.

AL taglio del nastro era presente anche il vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala.

Il video


© RIPRODUZIONE RISERVATA

La notizia sul Giornale di Monza in edicola da martedì 27 febbraio
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia