Monza: travolse un ragazzino e scappò. Rintracciato e denunciato

L'incidente si era verificato in via Mornerina, a San Fruttuoso

Monza: travolse un ragazzino e scappò. Rintracciato e denunciato
Cronaca 28 Giugno 2017 ore 15:00

Travolse un ragazzino e scappò. Rintracciato ieri il pirata della strada e denunciato per omissione di soccorso.

I fatti

I fatti risalgono allo scorso 3 maggio. L’incidente si era verificato in via Mornerina, a San Fruttuoso, Monza. Il sinistro ha visto coinvolti un 38enne e un ragazzo di 16 anni.  L’uomo, un monzese, si trovava al volante di un mezzo pesante, marca Volvo, mentre il giovane viaggiava in sella a uno scooter.

La dinamica del sinistro

Gli agenti della Polizia Locale, dopo accurate indagini, hanno chiarito in questi giorni la dinamica dell’accaduto. Il camion stava transitando in via Valosa Di Sotto e ha effettuato una manovra per girare in via Mornerina. Tuttavia date le dimensioni del mezzo, ha invaso la corsia opposta dove viaggiava il minorenne. Per evitare l’impatto il ragazzo ha frenato per poi cadere sull’asfalto ferendosi. E’ stato soccorso da un’ambulanza e trasferito in ospedale al San Gerardo dove gli hanno prescritto una prognosi di 20 giorni. Il conducente del camion, invece, si è allontanato senza prestare soccorso.

Rintracciato e denunciato il responsabile

L’uomo è stato quindi rintracciato dagli agenti della polizia locale e, messo alle strette, ha ammesso l’accaduto dichiarandosi però innocente, in quanto il motorino non si era scontrato con il camion. Per il 38enne è scattata una denuncia per omissione di soccorso oltre ad una multa di 41 euro per la manovra rischiosa e una conseguente decurtazione di due punti della patente.

Annalisa Nucibella

Sara Aloisi

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità