Monza, l’ultimo commosso saluto alla 59enne Rosalba Indelicato

Da 18 anni era la custode della scuola Bachelet, vinta da una grave malattia contro la quale ha combattuto con coraggio

Monza, l’ultimo commosso saluto alla 59enne Rosalba Indelicato
10 Maggio 2017 ore 17:00

Monza, l’ultimo commosso saluto alla 59enne Rosalba Indelicato, custode del plesso “Vittorio Bachelet” da 18 anni. Una donna che ha sempre amato il suo lavoro, capace di lottare per due anni contro una grave malattia, ma mantendendo intatto quel suo sorriso sereno con il quale accoglieva ogni giorno i “suoi” bambini.

Una donna “speciale”

Una figura che ha cambiato per sempre quella scuola nella quale si è spesa con grande tenacia: la sua passione per le piante ha invaso aule e corridoi, tanto che gli insegnanti hanno deciso di tenerle tutte, curandole come avrebbe fatto lei. Ma c’è di più.

La scuola la ricorderà per sempre

La scuola ha anche deciso di dedicarle un rosaio in sua memoria e c’è anche l’idea di realizzare una targa, per ricordarla sempre, in quegli spazi che erano da 18 anni la “sua” casa.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia