Moto Club Monza befana a tutto gas VIDEO

L'intervista al presidente dell'associazione, Damiano Cavaglieri, in occasione dell'evento solidale dell'Epifania. E il commento del presidente dei "Ribelli" in Vespa.

Monza, 09 Gennaio 2018 ore 13:10

Moto Club Monza befana a tutto gas.

Moto Club Monza befana

Da almeno 25 anni l’Epifania in città è sinonimo di solidarietà. Già, perché dopo la prima edizione nata quasi per scherzo da un gruppo di appassionati del «Monza Moto Club», l’evento in programma ogni anno il giorno della «Befana» è un’occasione per radunare centinaia di motociclisti con un fine nobile: consegnare doni e dolcetti ai bambini meno fortunati.

Lo scorso fine settimana

E così è stato anche questo fine settimana: i centauri hanno sfidato la pioggia, sfilato tra le vie del centro storico, per poi consegnare regali al centro «Mamma Rita» e concludere il tutto con una risottata al «Dehon». Ma solo dopo aver bruciato il fantoccio della «strega».

I “Ribelli” in Vespa

Tra i protagonisti dell’evento andato in scena in piazza Trento e Trieste sabato scorso, anche i “Ribelli” di Agrate Brianza hanno preso parte al corteo solidale. Qui il commento del presidente del sodalizio. Il servizio completo, tutte le fotografie e gli approfondimenti sul Giornale di Monza in edicola da oggi, martedì 9 gennaio. Ma anche nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia