Muggiò, spacciatore beccato. Processato per direttissima

I Carabinieri della stazione di Muggiò hanno arrestato uno spacciatore 40enne italiano, pregiudicato, per detenzione di sostanze stupefacenti.

Muggiò, spacciatore beccato. Processato per direttissima
06 Maggio 2017 ore 15:36

I Carabinieri della stazione di Muggiò hanno arrestato ieri, venerdì, uno spacciatore 40enne italiano, pregiudicato con precedenti penali, per detenzione di sostanze stupefacenti durante un posto di blocco cui è seguita una perquisizione.

Il fatto

L’uomo, un 40enne con precedenti già nel mirino dei militari e residente a Muggiò, mentre rientrava in città da Cinisello Balsamo è stato notato da una pattuglia dell’Arma muggiorese che lo ha fermato per un controllo.

Durante la perquisizione in via Abba, nei pressi del confine con Monza, l’uomo era subito apparso nervoso e è stato poi trovato in possesso di 7 dosi di cocaina per un totale di 10 grammi.

Per il 40enne sono scattate immediatamente le manette. L’uomo è stato processato questa mattina, sabato, per direttissima davanti al Tribunale di Monza.

di Omar Porro

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia