Muggiò: 34enne gambizzato in Piazza Gramsci. In fuga l’aggressore

L'uomo è stato portato al San Gerardo, medicato e subito dimesso. Le sue condizioni sono rassicuranti

Muggiò: 34enne gambizzato in Piazza Gramsci. In fuga l’aggressore
Cronaca 28 Agosto 2017 ore 14:39

Muggiò: 34enne gambizzato nella sua casa di Piazza Gramsci. Alla base dell’aggressione forse un regolamento di conti

Muggiò: 34enne gambizzato

Un 34enne di Muggiò è stato gambizzato all’interno della sua abitazione, questa mattina. Un colpo solo, sparato da una persona probabilmente nota, che adesso è ricercata. Sono le 11.30 quando l’uomo entra nella casa di corte in piazza Gramsci, in pieno centro paese. Raggiunge il 34enne, pregiudicato, e senza dire nulla esplode il colpo di pistola, dritto a una gamba. Poi scappa.

A caccia dell’aggressore

L’uomo ha subito chiamato i soccorsi che arrivano in brevissimo tempo: portato al San Gerardo, viene medicato e subito dimesso. Le sue condizioni sono rassicuranti. Sul posto si sono fiondati i Carabinieri della compagnia di Desio che sono a caccia dell’aggressore. Alla base del gesto, forse, un regolamento di conti, per qualche giro “sporco”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità