Multata dalla Polizia locale mentre abbandona rifiuti

E' successo in via Bottego a Seregno nella tarda serata di venerdì, insieme agli agenti c'era l'assessore alla Sicurezza William Viganò.

Multata dalla Polizia locale mentre abbandona rifiuti
Seregnese, 01 Settembre 2019 ore 10:54

Multata una donna mentre abbandona rifiuti ingombranti sulla strada. E’ successo nella serata di venerdì a Seregno, in via Bottego in zona Sant’Ambrogio. Con la pattuglia della Polizia locale c’era anche l’assessore alla Sicurezza, William Viganò.

Multata per abbandono di rifiuti

Multata una donna sorpresa dagli agenti della Polizia locale mentre abbandona rifiuti ingombranti sull’aiuola al ciglio della strada. E’ successo venerdì, poco dopo le 23, in via Bottego nel quartiere Sant’Ambrogio di Seregno. Gli agenti hanno notato l’auto della seregnese a bordo strada con il bagagliaio aperto.

Anche l’assessore con la Polizia locale

La conducente stava scaricando dalla vettura sul margine della carreggiata vecchie sdraio e altri rifiuti ingombranti. Si trovava vicino al centro civico comunale in zona Sant’Ambrogio, a ridosso delle case Aler. L’episodio è stato scoperto dagli agenti in servizio di perlustrazione, affiancati dall’assessore alla Sicurezza, William Viganò.

Viganò: “Contro gli incivili tolleranza zero”

Inevitabile la sanzione amministrativa per il trasgressore, invitata a recuperare il materiale abbandonato in strada per poi conferirlo correttamente nella piattaforma ecologica di via Reggio. “Contro gli incivili tolleranza zero” commenta l’assessore alla Sicurezza, William Viganò. Con gli agenti la donna si è giustificata affermando che aveva sentito che in via Bottego c’era un punto di raccolta dell’immondizia. Evidentemente non è così.  In città il problema dell’abbandono dei rifiuti, soprattutto in zona Sant’Ambrogio, è sempre attuale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia