Cronaca

Nasconde la coca nelle mutande, pusher denunciato ed espulso

E' successo ieri pomeriggio in Corso Milano a Monza.

Nasconde la coca nelle mutande, pusher denunciato ed espulso
Cronaca Monza, 23 Ottobre 2018 ore 13:17

Nasconde la coca nelle mutande, pusher denunciato ed espulso. E' successo ieri pomeriggio in Corso Milano a Monza.

Nasconde la coca, beccato

Aveva notato la volante della Polizia di stato e aveva tentato la fuga. E aveva anche cercato di nascondere la droga nelle mutande. Ma, fortunatamente, gli è andata male. Ieri, luendì 22 ottobre, lungo Corso Milano, gli agenti del Commissariato di viale Romagna, avevano notato un gruppo di cittadini stranieri. Uno di questi, B. M., 44enne, di origini nordafricane, alla vista dei poliziotti era scappato via. Ma la sua fuga non era durata molto. Una volta fermato, gli agenti l'hanno perquisito. Il pusher aveva tentato di nascondere la cocaina, sotto la cinta, in una tasca ricavata all'interno della vita dei jeans. I poliziotti sono riusciti a trovare le dosi, equivalenti a due grammi di coca, più alcune banconote. L'uomo, irregolare sul territorio, è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spazzio. Lo stesso, poi, è stato accompagnato in Questura a Milano per procedere con le pratiche di espulsione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie