Covid a Desio

Nella seconda ondata 2534 casi, 41 decessi

Il sindaco: "Adesso ci auguriamo che non si torni indietro, anche se i rischi ci sono".

Nella seconda ondata 2534 casi, 41 decessi
Cronaca Desiano, 03 Febbraio 2021 ore 12:47

A Desio sono 2534 i casi della seconda ondata fino al 31 gennaio, i guariti sono 2417. Gli attualmente positivi sono 76, mentre i decessi sono saliti a 41.

Una media di sei casi al giorno

Il trend dei contagi, stando ai dati forniti dal primo cittadino, Roberto Corti, in una decina di giorni ha registrato 59 positivi, con una media di circa sei casi al giorno. E’ capitato di registrare dei picchi, con un andamento altalenante. Nel fine settimana, in due giorni si è verificato un solo caso.
“Ci auguriamo che la situazione si mantenga, e che i contagi non tornino a risalire, soprattutto pensando che siamo tornati in zona gialla”.

Sistema in tilt, poi dati stabilizzati

Rispetto, poi, alle cifre “ballerine” che in diversi sindaci hanno segnalato nei giorni scorsi, anche Corti conferma. “Effettivamente nei dati a cui accedo dal Cruscotto, il sistema che ci consente di rimanere aggiornati, c’è stato un rimescolamento. Se prima avevamo la distinzione tra guariti e infettati guariti, ora abbiamo solo i guariti. Il 14 gennaio, guardando ai numeri, i guariti erano passati da 1601 a 20, poi sono risaliti a 1654, segno che qualcosa non andava”. La situazione, a oggi, “sembra essersi stabilizzata – fa presente il primo cittadino – Ci auguriamo che non si torni indietro, anche se i rischi ci sono”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli