Sulbiate

Nelle fioriere della piazza cresce... la cocaina

Incredibile ritrovamento in piazza Beretta: venti ovuli contenenti droga e scoperti da due donne che stavano piantumando dei fiori nelle fioriere

Nelle fioriere della piazza cresce... la cocaina
Cronaca Vimercatese, 20 Luglio 2021 ore 17:58

Nelle fioriere della piazza Beretta, a Sulbiate, cresce... la cocaina.

Due donne, ignare di quanto stavano per scoprire,  hanno incominciato a smuovere la terra per piantare qualche fiore allo scopo di rendere un po’ più bella la piazza. Dalle fioriere però sono spuntati degli strani ovuli di plastica, contenenti cocaina.

Una ventina in tutto. Ha dell’incredibile quanto accaduto la scorsa settimana a Sulbiate, in piazza Beretta, a pochi metri dall’asilo nido.

Indagano i carabinieri

Sul posto i Carabinieri che hanno aperto i piccoli contenitori trovando conferma ai sospetti. All’interno c’era cocaina, per un totale di circa dieci grammi. Droga sotterrata probabilmente nottetempo da alcuni spacciatori che confidavano di poterla recuperare qualche ora dopo per poterla smerciare.

La scoperta

Le due donne, di buon mattino, qualche giorno fa si sono recate in piazza Beretta per eseguire i lavori di piantumazione. Guanti sulle mani, hanno iniziato a scavare nella terra. Ben presto però si sono ritrovate tra le mani tantissimi piccoli involucri che hanno attirato la loro attenzione.

Inizialmente pensavano che si trattasse di contenitori di plastica vuoti e abbandonati. Ne hanno aperto uno e hanno trovato la polvere bianca. Subito hanno pensato potesse trattarsi di droga. A quel punto le operazioni di sistemazione delle fioriere si è immediatamente interrotta. Le due donne, avvicinate da passanti e residenti, hanno immediatamente avvisato le Forze dell’ordine e il sindaco Carla Della Torre.

Tutti i dettagli della notizia li potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da stamattina, martedì 20 luglio 2021

Necrologie