il dietrofront

Niente vendita di carta igienica al supermercato: il prefetto ora la permette

Dopo le dichiarazioni del prefetto di Milano, il supermercato ha riaperto al pubblico i comparti che ieri erano stati chiusi.

Niente vendita di carta igienica al supermercato: il prefetto ora la permette
22 Novembre 2020 ore 15:34

Riaperti i comparti chiusi al Bennet, dopo le dichiarazioni del prefetto di Milano.

Niente vendita di carta igienica nel fine settimana?

Tante le segnalazioni di clienti che ieri, sabato 21 novembre 2020, si sono visti vietare l’acquisto di carta igienica, pannolini e assorbenti al Bennet. Una scelta che avevano spiegato così dalla direzione dell’azienda: “Nella serata di venerdì 20 novembre, la Prefettura di Milano ha diffuso una circolare in cui si riportava l’attenzione degli ipermercati sul divieto di vendita di tutti i prodotti salvo quelli appartenenti alle categorie alimentari, tabacchi, giornali (edicole), prodotti da parafarmacia nei giorni di sabato e domenica e prefestivi”.

Ora quei reparti chiusi sono stati riaperti

Nel corso della mattinata di oggi, domenica 22 novembre 2020, è arrivata un’inversione di marcia. Dal Bennet è infatti arrivata la notizia che, dopo le dichiarazioni del prefetto di Milano, la direzione ha scelto di riaprire i comparti chiusi nel weekend.

LEGGI ANCHE: Niente vendita di carta igienica al supermercato di Vanzaghello e Nerviano

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia