Nigeriano arrestato 2 volte in poche ore per aggressione

Solo martedì aveva aggredito un poliziotto nel centro di accoglienza di via Spallanzani. Ieri sera è stato nuovamente arrestato.

Nigeriano arrestato 2 volte in poche ore per aggressione
16 Novembre 2017 ore 10:33

Solo martedì aveva aggredito la Polizia di Stato all’interno del centro di accoglienza di via Spallanzani facendo finire uno degli agenti in ospedale.  Arrestato e poi rimesso in libertà ieri sera poco prima delle 20 ha nuovamente aggredito un poliziotto.

Nigeriano arrestato due volte in poche ore

Si tratta di D.D. A.B. nigeriano di 25 anni che ieri sera si è recato in pronto soccorso all’ospedale San Gerardo di Monza. Visitato e dimesso però l’uomo ha dato in escandescenze con il personale sanitario, urlando e impaurendo i medici oltre che tutti le altre persone che attendevano di essere visitate. 

Aggredisce un Poliziotto

Il personale dell’ospedale ha così richiesto l’intervento dell’agente in servizio presso  il presidio di Polizia dell’ospedale che arrivato in pronto soccorso ha cercato di calmare il nigeriano. per tutta risposta l’uomo ha spinto a terra il poliziotto. Ne è nata una zuffa e dopo diversi tentativi l’agente delle Forze dell’ordine è riuscito finalmente ad ammanettarlo.

Processo per direttissima

Con l’ausilio di una volante l’uomo è stato trasferito in Comando dove è stato sottoposto ai rilievi dattiloscopia perchè sprovvisto di documenti e poi portato in Questura a Milano. Questa mattina il nuovo processo per direttissima.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia