Menu
Cerca
Dramma

Non ce l'ha fatta il centauro rimasto vittima di un incidente a Carnate

Fatali per Ronnie Rossini, 41enne di Milano, le profonde ferite riportate nello schianto contro una Citroen all'altezza della rotonda "Del Pino" al confine con Osnago

Non ce l'ha fatta il centauro rimasto vittima di un incidente a Carnate
Cronaca Vimercatese, 09 Maggio 2021 ore 09:06

Non ce l'ha fatta il centauro rimasto vittima di un incidente a Carnate. Ronnie Rossini, 41enne di Milano, è deceduto all'ospedale di Vimercate in seguito alle gravissime ferite riportate nello schianto.

Non ce l'ha fatta il centauro rimasto vittima di un incidente a Carnate

Una vera e propria tragedia. Non ce l'ha fatta Ronnie Rossini, 41 anni di Milano, il centauro che nel pomeriggio di ieri, sabato 8 maggio, era rimasto vittima di un terribile incidente avvenuto tra Carnate e Osnago lungo Sp 342 dir, proprio all'altezza dell'intersezione con via Matteotti e la rotonda "Del Pino". Fatali per il centauro le profonde ferite riportate nello schianto contro una Citroen, al cui volante si trovava un 78enne che stava per immettersi nella rotatoria in direzione di Lomagna. Il milanese, che a bordo della sua Aprilia viaggiava verso Merate, non è riuscito a evitarlo.

Soccorso in codice rosso

L'allarme è scattato immediatamente e sul posto si sono precipitati in codice rosso due ambulanze e l'auto medica, oltre che una pattuglia della Polizia locale di Carnate. Le condizioni di Rossini, nonostante fosse ancora cosciente, sono apparse gravissime fin dal primo momento e subito è stato predisposto il suo trasferimento in ospedale a Vimercate, dove purtroppo è solo stato possibile constatarne il decesso. Lievemente ferito, ma profondamente sotto shock, il 78enne, trasferito al Mandic per ulteriori accertamenti.

IL SERVIZIO COMPLETO IN EDICOLA SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 11 MAGGIO 2021

Necrologie