misure anti Covid-19

Non rispetta l’orario di chiusura imposto per il Coronavirus. Stop forzato per un bar a Carate

E' accaduto nella serata di ieri, lunedì.

Non rispetta l’orario di chiusura imposto per il Coronavirus. Stop forzato per un bar a Carate
Caratese, 25 Febbraio 2020 ore 12:12

Non ha rispettato  l’orario di chiusura imposto dalle misure anti Coronavirus e così i carabinieri hanno chiuso un bar a Carate Brianza. E’ accaduto nella serata di ieri.

Carabinieri chiudono bar a Carate

Nella serata di ieri, lunedì, i Carabinieri della Stazione di Carate Brianza hanno proceduto alla chiusura forzata di un bar-tabacchi del luogo, che alle 19 risultava ancora aperto al pubblico con quattro  avventori all’interno, in violazione dell’ordinanza regionale del 23 febbraio sul Coronavirus, che impone per quella tipologia di esercizi commerciali, la chiusura alle 18. LEGGI QUI I DETTAGLI

Il titolare, un cittadino cinese residente ad Arcore, verrà deferito in stato di libertà per inosservanza al provvedimento dell’Autorità ex art. 650 CP e rischia fino a 3 mesi di arresto.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia