Notte di Capodanno con intossicazioni, risse e incidenti: grave un 16enne

Il ragazzino per colpa del troppo alcol è finito in ospedale in codice rosso.

Notte di Capodanno con intossicazioni, risse e incidenti: grave un 16enne
Caratese, 01 Gennaio 2019 ore 08:18

Notte di Capodanno con intossicazioni, risse e incidenti. Un 16enne per colpa del troppo alcol è finito in ospedale in codice rosso. Ecco nel dettaglio tutti gli interventi dei soccorritori.

Notte di Capodanno con intossicazioni, risse e incidenti

E’ stata una lunga notte quella di Capodanno per i soccorritori in servizio coordinati dall’Agenzia regionale emergenza urgenza. Diversi gli interventi effettuati per intossicazioni, risse e qualche incidente dovuti all’utilizzo dei botti.

Grave un ragazzino di 16 anni

La peggio è andata a un ragazzino di 16 anni soccorso a Limbiate poco prima delle 4 di questa notte. Una brutta intossicazione etilica la sua: i soccorritori giunti sul posto in via Mazzini l’hanno soccorso in condizioni molto gravi e trasportato in ospedale a Garbagnate Milanese in codice rosso.

Altre intossicazioni da alcol e da sostanze pericolose si sono registrate a Cesano Maderno dove un 17enne si è sentito male in via Col di Lana ed è stato trasportato in ospedale, fortunatamente in condizioni non gravi. A Brugherio, invece, in via Sauro è stata soccorsa una 24enne. Piuttosto serie le sue condizioni all’arrivo dell’ambulanza, intorno alle 3.30. La giovane è finita al San Gerardo per accertamenti in codice giallo.

Intervento per intossicazione da sostanze pericolose invece a Bovisio Masciago. I volontari della croce bianca di Cesano hanno raggiunto un 30enne in via Desio, per poi trasportarlo in ospedale in codice verde.

Risse a Barlassina e a Lissone

E’ stata una notte contrassegnata anche da diversi eventi violenti. Parliamo di risse che hanno richiesto l’intervento dell’ambulanza e dei Carabinieri in due occasioni. A Barlassina, alle 5.20 di questa mattina, è stato chiamato il 118 per un 24enne, poi portato in ospedale in condizioni non gravi. Sul posto assieme ai soccorritori anche i Carabinieri della compagnia di Seregno.

Stessa scena alle 6 di questa mattina a Lissone. La croce verde cittadina ha raggiunto via Colzani per un 30enne rimasto lievemente ferito in una rissa.

I botti feriscono un 34enne

Infine segnaliamo un infortunio dovuto con tutta probabilità all’esplosione di un botto di capodanno a Seveso. Ferita un 34enne soccorso n corso Marconi e portato in ospedale in codice verde.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia