Cronaca

Notte movimentata per il 118, ben due risse a Monza

Un giovane si è invece ribaltato con l'auto a Carate

Notte movimentata per il 118, ben due risse a Monza
Cronaca Caratese, 22 Ottobre 2017 ore 08:34

E' stata una Notte movimentata per soccorritori e carabinieri

I principali eventi

Numerosi gli eventi violenti registrati nel corso della nottata appena trascorsa, fortunatamente nessuno appare di particolare gravità. I soccorritori sono comunque intervenuti poco dopo la mezzanotte di quellc he si prefigurava una nottata movimentata, a Cesano Maderno dove un ragazzo di 34 anni è rimasto vittima di un'aggressione, risoltasi poi con il rifiuto al trasporto in ospedale

A Monza

Ben due gli interventi causati da comportamenti violenti che hanno portato i soccorritori a Monza. Il primo, in ordine di tempo, in viale Cesare Battisti: coinvolti due uomini uno di 21 e uno di quasi il doppio, 41 anni. Su posto anche i carabinieri per sedare gli animi. Quello che ha avuto la peggio è stato trasportato al San Gerardo in codice giallo. Neanche il tempo si prendere fiato, e il 118 è stato nuovamente chiamato intorno all'1.20 per una rissa in corso in piazza Garibaldi. Sembra senza gravi conseguenze.

Incidenti

Diversi anche gli incidenti in questa notte movimentata. Il più grave sembra essere qello che ha visto il ribaltamento di un'auto a Seregno con relativa uscita di ambulanza e automedica per aiutare un ragazzo di 19 anni intrappolato in auto e quindi aiutato anche dai Vigili del fuoco. Nonostante lo spavento iniziale, l'intervento è stato declassato da rosso a giallo, il che lascia intendere che le condizioni del giovane siano serie, ma non preoccupanti quanto appariva in principio. Un ribaltamento con in auto un altro giovane di 20 anni si è verificato anche a Carate poco prima dell'una. Ma nulla di preoccupante, spavento a parte.

Seguici sui nostri canali
Necrologie