Nova Milanese, assalto al bancomat ma i ladri sono costretti a rinunciare al bottino

Un botto pauroso nel cuore della notte, preso d'assalto il bancomat della banca Carige di via Carlo Marx, ma i furfanti sono costretti a rinunciare al bottino, circa 85mila euro, non avendo fatto i conti con il sistema di sicurezza. 

Nova Milanese, assalto al bancomat ma i ladri sono costretti a rinunciare al bottino
29 Novembre 2016 ore 09:05

Un botto pauroso nel cuore della notte, preso d’assalto il bancomat della banca Carige di via Carlo Marx, ma i furfanti sono costretti a rinunciare al bottino, circa 85mila euro, non avendo fatto i conti con il sistema di sicurezza.  I ladri hanno riempito il bancomat con una miscela gassosa – probabilmente acetilene – e poi lo hanno fatto esplodere, ma hanno dovuto desistere e scappare, lasciando tutto il malloppo sul campo. I Carabinieri – che sono rimasti a lungo sul posto per i rilievi – hanno acquisito le immagini riprese dalla videocamere di sorveglianza, per il momento, però, non si sono sbilanciati sui dettagli.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia