Menu
Cerca
Vimercate - Bellusco

Nuova vita alla strada nei campi, baluardo contro Pedemontana

Inaugurazione della Strada vecchia Vimercate-Bellusco rimessa a nuovo.

Cronaca Vimercatese, 10 Aprile 2021 ore 13:40

Nuova vita alla strada nei campi, baluardo contro Pedemontana.

Un’inaugurazione simbolica e carica di significato quella che si è tenuta nella mattinata di oggi, sabato 10 aprile,  lungo la riqualificata Strada comunale vecchia Vimercate-Bellusco. Un tracciato, in mezzo ai campi, che le due amministrazioni comunali hanno riqualificato.

L’incontro tra i due sindaci al confine

E proprio i due sindaci Francesco Sartini e Mauro Colombo, si sono incontrati al confine, rigorosamente in bicicletta per un taglio del nastro. In particolare le opere hanno previsto il completo rifacimento del fondo e la sistemazione dei cigli della strada che ora sarà comodamente percorribile in bicicletta e a piedi evitando quindi la provinciale e le altre strade congestionate.

La pedalata con i sindaci

“No allo scempio di Pedemontana”

Inaugurazione che per il primo cittadino di Vimercate Sartini ha un valore che va oltre quello più evidente. La strada sterrata è candidata a diventare una sorta di baluardo contro il progetto della “tratta C” di Pedemontana, che passerà proprio nei campi tra Ruginello e Bellusco.

“In questi mesi stiamo riscoprendo percorsi belli del nostro territorio che ci permettono di fare attività e spostarci lontano dal traffico a motore – ha commentato il sindaco 5 Stelle – Una ricchezza che dobbiamo curare e difendere, anche continuando a manifestare la nostra contrarietà allo scempio del territorio che determinerebbero la realizzazione di Pedemontana e delle opere connesse. E’ necessario ribadire che Pedemontana è un’opera dannosa e inutile».

Strada strategica

Il sindaco di Bellusco, Colombo, ha sottolineato la strategicità del percorso, utilizzato da tanti cittadini belluschesi per raggiungere Vimercate e in particolare dagli studenti che si recano al centro scolastico superiore Omnicomprensivo.

“Con questo intervento riportiamo le nostre cascine, spesso considerate periferia, al centro – ha detto il primo cittadino di Bellusco – Quello di oggi non è un semplice taglio del nastro, ma è la conferma della volontà di lavorare insieme per vivere in modo nuovo il territorio, soprattutto dove c’è una campagna bella come questa che ci consente anche di riscoprire la bellezza della prossimità.

Apprezzamento è stato espresso dai rappresentai dei gruppi di cammini di Bellusco e del gruppo Nordic walking di Vimercate.

Guarda le foto

3 foto Sfoglia la gallery
Necrologie