Limbiate

Occupati due scantinati Polizia Locale intima lo sgombero

Venerdì mattina il blitz in un'abitazione abbandonata al Villaggio Giovi, nei locali sotterranei vivevano quattro extracomunitari

Occupati due scantinati Polizia Locale intima lo sgombero
Desiano, 06 Luglio 2020 ore 15:49

Occupati due scantinati Polizia Locale intima lo sgombero. Venerdì mattina il blitz in un’abitazione abbandonata al Villaggio Giovi, nei locali sotterranei vivevano quattro extracomunitari

Occupati due scantinati Polizia Locale intima lo sgombero

Vivevano in due scantinati occupati abusivamente che erano stati adattati ad abitazione. E’ quanto ha scoperto la Polizia Locale di Limbiate intervenuta con cinque agenti all’alba di venerdì per un blitz nei locali sotterranei di un’abitazione al Villaggio Giovi. Durante i controlli, i vigili hanno riscontrato anche diverse problematiche di carattere igienico-sanitarie, in quanto i due scantinati non avevano i requisiti per consentire la presenza di persone.

L’immobile era abbandonato

Nei locali dove sono stati trovati letti, dispensa, vestiti e altri segni di frequentazione, vivevano probabilmente quattro persone, tutti extracomunitari  di nazionalità marocchina. Uno era occupato persona sola, nell’altro probabilmente ci vivevano in tre. Nel corso degli accertamenti è emerso che la proprietaria dell’immobile era morta e gli eredi avevano rinunciato a rilevarlo, pertanto risultava abbandonato.

Ordinanza di sgombero, intimata la pulizia dell’immobile

La Polizia Locale ha emesso nei confronti degli occupanti un’ordinanza di sgombero che dovrà essere ottemperata entro venerdì 10 luglio. Inoltre sia gli scantinati che l’intero immobile dovranno essere ripuliti sia internamente che esternamente entro 60 giorni, per ripristinare le condizioni igienico-sanitarie e il decoro urbano.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia