La spiegazione

Odore di cloro dai rubinetti, Brianzacque rassicura i cittadini di Agrate

Era stato percepito soprattutto nella zona della Morosina.

Odore di cloro dai rubinetti, Brianzacque rassicura i cittadini di Agrate
Vimercatese, 22 Maggio 2020 ore 16:24

Odore di cloro dai rubinetti, Brianzacque rassicura i cittadini di Agrate. Segnalazioni erano arrivate soprattutto dalla zona della Morosina.

La spiegazione di Brianzacque

Nella giornata di ieri, giovedì 21 maggio 2020, alcuni cittadini di Agrate, residenti nella zona della Morosina e nelle vie Kennedy, Pellico e Bixio, avevano segnalato al Comune un forte odore di cloro proveniente dai rubinetti di casa. Immediata la richiesta di chiarimenti dell’Amministrazione a Brianzacque, che ha rassicurato tutti i cittadini: l’odore è infatti conseguenza dell’attivazione del nuovo prelievo dalla dorsale di Pozzuolo Martesana, progettato e realizzato per incrementare la disponibilità idrica dell’acquedotto di Agrate. Trattandosi di una nuova posa, i tecnici di Brianzacque sono intervenuti mediante dosaggio di ipoclorito di sodio per garantire l’abbattimento della carica batterica eventualmente presente all’interno delle nuove tubazioni. La cloro copertura, sebbene sia stata percepita dai residenti come classico odore di candeggina, sulla base dei rilievi eseguiti dai tecnici di Brianzacque, rimane comunque contenuta entro il valore di disinfettante residuo consigliato dalla normativa vigente (pari a 0,2 mg/l). I cittadini di Agrate possono quindi dormire sonni tranquilli. Oggi, venerdì, stanno proseguendo le operazioni di spurgo, in modo da garantire il ripristino delle caratteristiche organolettiche ordinarie nell’acqua erogata.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia