Omicidio a Besana: arrestato il killer

E' il fratello della vicina di casa della vittima. L'abitazione della donna era stata messa sotto sequestro nelle scorse ore

Omicidio a Besana: arrestato il killer
Cronaca 23 Giugno 2017 ore 18:06

E’ stato arrestato il killer che ieri pomeriggio ha ucciso Giuseppe Piazza a Brugora: è il fratello della vicina di casa, Michele Scarfò.

L’uomo, 50enne, pregiudicato, casa a Veduggio, è stato sottoposto a fermo per omicidio volontario su decreto del Pubblico ministero di Monza Alessandro Pepè, titolare del fascicolo.

L’abitazione della sorella sotto sequestro

L’abitazione della vicina, residente al piano terra della palazzina comunale di via Cavour dove abitava anche la vittima, era stata setacciata dai carabinieri della Scientifica già ieri sera e poi posta sotto sequestro. Il cerchio intorno al responsabile si è stretto nelle ultime ore fino alla cattura.

Al momento restano ancora ignoti i dettagli all’origine della lite sfociata nel sangue.

Tre colpi di pistola: due al torace, uno alla testa

Forse i due hanno iniziato a discutere per dissidi di vicinato all’interno della palazzina dove vive la sorella del killer per poi spostarsi nel cortile all’esterno dove Piazza è stato raggiunto, pare, da tre proiettili, due al torace ed  uno alla testa.

Seguono aggiornamenti

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità