Cronaca
Ora è in carcere

Omicidio di Aicurzio, la confessione del figlio "L'ho spinta contro l'armadio e poi l'ho colpita con calci e pugni"

Concluso l'interrogatorio di Davide Andrea Garzia. Il figlio di 23 anni di Fabiola Colnaghi ora è in carcere.

Omicidio di Aicurzio, la confessione del figlio "L'ho spinta contro l'armadio e poi l'ho colpita con calci e pugni"
Cronaca Vimercatese, 22 Aprile 2022 ore 20:02

Si è concluso, presso la caserma di Vimercate, l'interrogatorio di Davide Andrea Garzia, il 23enne che ieri, giovedì 21 aprile, ha chiamato i Carabinieri dicendo di aver aggredito la mamma, Fabiola Colnaghi, ritrovata poi senza vita nella sua casa di Aicurzio.

Omicidio di Aicurzio, il figlio di Fabiola Colnaghi ha confessato

Nel corso dell'interrogatorio, tenuto dal sostituto procuratore di turno della Procura della Repubblica dott. Santini, il giovane, già in stato d'arresto, ha ammesso le sue responsabilità ricostruendo quanto accaduto ieri.

Il 23enne avrebbe premesso di soffrire di soffrire di sindrome depressiva e di essere in cura insieme alla madre. Nel corso dell'interrogatorio il ragazzo ha raccontato come ieri, all'improvviso, in un momento di sconforto avrebbe aggredito la mamma colpendola. Secondo la ricostruzione fatta dal 23enne la donna avrebbe dunque perso l'equilibrio sbattendo violentemente contro un armadio e finendo a terra; il ragazzo avrebbe quindi continuato a colpirla con calci e pugni al volto per poi contattare i Carabinieri riferendo l'accaduto e rimanendo al telefono fino all'arrivo dei militari.

A conclusione dell'interrogatorio e al termine di tutti gli accertamenti Davide Andrea Garzia è stato portato in carcere a Monza in attesa di rispondere di omicidio.

Chi era Fabiola Colnaghi

Fabiola Colnaghi, 57 anni, era molto conosciuta ad Aicurzio. Madre di altri due figli, come l'ha descritta il sindaco stesso "Era una persona squisita, una donna a modo". La sua tragica scomparsa, in queste ore, ha scosso il piccolo paesino brianzolo dove ancora si stenta a credere a quanto accaduto ieri al civico 6 di via della Vittoria.

QUI LE INTERVISTE AL SINDACO E AI VICINI DI CASA 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie