Cronaca
Infortunio sul lavoro a Lissone

Operaio precipita da un ponteggio: è gravissimo

L'uomo di 34 anni è stato accompagnato in codice rosso al Pronto soccorso con l'elisoccorso

Operaio precipita da un ponteggio: è gravissimo
Cronaca Monza, 27 Luglio 2022 ore 17:38

Un operaio è precipitato da un ponteggio in un cantiere edile a Lissone. Sul posto i Vigili del fuoco, il 118 e i Carabinieri.

Operaio precipita: è grave

Un uomo di 34 anni è precipitato da un'impalcatura questo pomeriggio, mercoledì, mentre si trovava al lavoro in un cantiere in viale Mauro Riva.

L'uomo, che stava lavorando all'ultimo piano del ponteggio di un palazzo in costruzione, per motivi ancora da chiarire avrebbe perso l'equilibrio cadendo per alcune decine di metri.

La caduta accidentale è poi terminata sul tetto di una rimessa all'altezza del piano strada. Sin da subito le condizioni del 34enne sono sembrate molto gravi.

La chiamata al 112

Immediata, da parte dei colleghi, è stata la telefonata al numero unico di emergenza 112.

Sul posto si è precipitata una squadra della Croce Rossa, due squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Lissone e anche i Carabinieri per tutti i rilievi del caso.

5 foto Sfoglia la gallery

L'uomo è stato immediatamente soccorso dal 118 e dai pompieri che, come da procedura, lo hanno immobilizzato per consentire il trasporto in sicurezza al Pronto soccorso.

Il 118, dopo le primissime cure sul posto, lo ha accompagnato con l'ambulanza all'elisoccorso - atterrato in un'area verde a poche decine di metri - che è decollato alla volta dell'ospedale di Rozzano in codice rosso.

Indagini in corso

Ora spetterà ai Carabinieri del Comando di via 25 Aprile ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e accertare l'accaduto.

L'episodio di oggi è già il secondo dall'inizio dell'anno che ha coinvolto un operaio mentre si trova sul luogo di lavoro.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie