Cronaca
Scoperta

Ordigno bellico ritrovato nel Parco di Monza

Rinvenuto giovedì, la zona è stata presidiata di notte dalla Polizia e questa mattina la bomba è stata fatta brillare

Ordigno bellico ritrovato nel Parco di Monza
Cronaca Monza, 11 Febbraio 2022 ore 18:50

Un ordigno bellico è stato rinvenuto nel Parco di Monza, facendo scattare tutta la procedura per il brillamento

Ordigno bellico recuperato nel Parco di Monza

Nella giornata di giovedì 10  febbraio, è stato segnalato il ritrovamento di un residuato bellico all’interno del Parco di Monza, nei pressi di viale Montagnetta. Alla luce delle caratteristiche dell’ordigno rilevate dagli artificieri della Polizia di Stato e considerata la presenza nella zona di alcuni servizi e di vie di passaggio pedonali, sono state date indicazioni per l’immediata attivazione di un servizio di vigilanza dell’area, curato  dalle pattuglie della Questura di Monza e della Brianza, e poi dalla Polizia locale e dalla Protezione civile del Comune di Monza, che hanno presidiato l’area durante le ore notturne.
La Prefettura ha immediatamente chiesto il concorso dell’Esercito Italiano, attivando il 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona per l’effettuazione delle operazioni di messa in sicurezza e bonifica.
Nelle prime ore di oggi, alla presenza di un medico e di operatori della Croce Rossa Italiana, i militari del Genio Guastatori hanno fatto brillare l’ordigno senza rimuoverlo dal luogo del ritrovamento, così ripristinando in tempi rapidi le condizioni di sicurezza dell’area.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie