Cronaca
Lutto

Ornago piange lo storico volontario della Protezione civile e dell'Auser

Livio Paderi si è spento a soli 65 anni: il cordoglio dell'Amministrazione comunale.

Ornago piange lo storico volontario della Protezione civile e dell'Auser
Cronaca Vimercatese, 29 Dicembre 2022 ore 14:52

Ornago in lutto per la scomparsa di Livio Paderi, storico volontario della Protezione civile. L'uomo si è spento ieri, mercoledì 28 dicembre 2022, a soli 65 anni. Il cordoglio dell'Amministrazione comunale.

Minuto di silenzio in Consiglio comunale

Un minuto di silenzio prima del Consiglio comunale di ieri sera, mercoledì 28 dicembre 2022, in segno di rispetto e di ringraziamento. Così l'Amministrazione di Ornago, come comunicato dal sindaco Daniel Siccardi, ha voluto ricordare Livio Paderi, colonna portate della Protezione civile e dell'Auser. L'uomo, 65 anni, era molto noto in paese proprio per il grande impegno profuso a sostegno delle persone più fragili e meno fortunate.

"L'Amministrazione, la Protezione Civile e tutta la comunità di Ornago si stringe intorno ai familiari per la perdita di Livio Paderi - si legge in un post pubblicato sui social dal Comune di Ornago nella giornata di ieri - In tutti noi resterà lo splendido ricordo di una persona generosa e disponibile. Buon viaggio Livio".

"Perdiamo un volontario, ma anche un amico"

Originario della Sardegna, Livio Paderi era arrivato a Ornago negli anni '80, dopo aver vissuto a lungo a Concorezzo (dove risiedono ancora alcuni suoi famigliari). Impiegato alla storica ditta "Cesana" di Vimercate, il 65enne era entrato nel gruppo della Protezione civile di Ornago nel 2016 e nel corso di questi ultimi sei anni ne era diventato una vera e propria colonna portante.

"Era diventato fondamentale per il nostro gruppo - spiega il coordinatore della Protezione civile ornaghese Giuseppe Montevecchi - Grazie al suo lavoro aveva acquisito conoscenze importanti, che metteva a disposizione nei nostri ambiti di competenza. In particolare era diventato il responsabile del nostro magazzino. Tuttavia sapevamo di poter contare su di lui non solo per le questioni pratiche, ma anche per tutto il resto: Livio era altruista, disponibile, sempre pronto a dare una mano. Perdiamo un pezzo importante del nostro gruppo".

La scomparsa di Livio Paderi, tuttavia, rappresenta per Montevecchia qualcosa di particolamente doloroso, visto il rapporto di profonda amicizia che legava i due uomini.

"Eravamo arrivati a Ornago più o meno nello stesso periodo e abitavamo a pochi metri di distanza - conclude il coordinatore della Protezione civile di Ornago - Livio ha dedicato tanto della sua vita agli altri, soprattutto dopo il raggiungimento della pensione. Oltre alla Protezione civile, infatti, era stato volontario anche nell'Auser: era uno degli autisti e quotidianamente si occupava di accompagnare in ospedale gli anziani e le persone in difficoltà".

Domani i funerali

I funerali di Livio Paderi si terranno domani, venerdì 30 dicembre 2022, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Sant'Agata. Per l'occasione i volontari della Protezione civile parteciperanno alla funzione indossando la divisa gialla e blu.

Seguici sui nostri canali
Necrologie