Il dramma

Ottantenne spara cinque colpi e uccide il vicino

Troppo gravi le ferite causate da cinque proiettili: l'assassino 82enne è stato fermato dai carabinieri

Ottantenne spara cinque colpi e uccide il vicino
Groane, 20 Giugno 2020 ore 18:54

E’ morto il 58enne di Misinto colpito da un colpo d’arma da fuoco sparato dal vicino di casa ottantenne poco meno di due ore fa a Misinto 

8 foto Sfoglia la gallery

La tragedia

La tragedia si è consumata poco dopo le 17 in via Monte Rosa, a Misinto. Secondo quanto poi ricostruito dai Carabinieri della Compagnia di Seregno, per futili motivi verosimilmente legati a questioni di vicinato un italiano 82enne ha esploso 5 colpi d’arma da fuoco nei confronti di un italiano 58enne con un pistola cal. 7,65 regolarmente detenuta. L’allarme è scattato immediatamente e, oltre ai militari, sul posto sono giunte anche due ambulanze e un elisoccorso: il 58enne è stato trasportato in gravissime condizioni all’ospedale di Saronno dove è giunto poco prima delle 18, ma le ferite erano troppo gravi e l’uomo è spirato poco dopo. La vittima si chiamava Bruno Piuri, nato a Saronno il 24 aprile  1962, imprenditore agricolo, coniugato e padre di una 26enne.
L’anziano è stato disarmato e bloccato dall’Arma locale

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia