Panico al concerto di Justin Bieber: spray al peperoncino tra i fans VIDEO

La gente ha cominciato a scavalcare le transenne e a correre. Ferite due giovani, soccorse dal 118

Panico al concerto di Justin Bieber: spray al peperoncino tra i fans VIDEO
Cronaca 19 Giugno 2017 ore 09:09

Panico al concerto di Justin Bieber a Monza. Spray al peperoncino tra i fans. E anche se non c’erano gli elementi per pensare al peggio, tra i presenti sono in molti ad aver pensato a un attacco terroristico. E quindi in pochi secondi il panico ha generato una folle corsa dei presenti. Ma le Forze dell’ordine e i soccorritori sono riusciti a mettere in sicurezza la situazione in breve tempo.

La testimoninanza

“La gente ha incominciato a correre – ha spiegato il nostro inviato Daniele Bennati, che si è trovato al centro della vicenda – Tutto è successo alle 22.15, poco prima del termine del concerto di Bieber. Tutto era filato liscio, la serata era stata molto gradevole. Poi il panico: si è subito temuto il peggio. Sembra, infatti, che qualcuno abbia sparato in aria dello spray al peperoncino, generando una sensazione di paura in tutta l’area circostante”.

Agitazione

Momenti di agitazione, dunque, proprio al termine del concerto di Justin Bieber, la tappa finale dei quattro giorni di I-Days a Monza. Al culmine della sua esibizione fra il pubblico, a sinistra del palco, qualcuno ha liberato un gas irritante creando attimi di panico. I ragazzi si sono allontanati cercando riparo oltre le transenne dell’area più vicina al palco.

Sicurezza

La sicurezza è prontamente intervenuta tranquillizzando il pubblico e riportando la situazione alla normalità in pochi minuti, tanto che il concerto non è stato sospeso e Bieber ha ancora eseguito gli ultimi pezzi prima di lasciare il palcoscenico. Ma tra il pubblico c’è anche chi è convinto che forse l’evento sarebbe potuto andare avanti qualche minuto in più se il panico non avesse, per un po’, rubato la scena all’idolo dei teenagers…

Anche qualche vip

Un evento che ha radunato anche qualche vip del mondo della musica. E infatti sotto al palco sono stati avvistati Albano Carrisi, il noto rapper Fedez e l’astro nascente del panorama italiano, Rovazzi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità