Area cani nel Parco di Monza, nuova richiesta

Un’area cani all’interno del Parco di Monza. Per l’anno nuovo è tornata a chiederla Paolo Piffer di Civicamente. Ultima parola alla Soprintendenza

Area cani nel Parco di Monza, nuova richiesta
Cronaca Monza, 11 Gennaio 2021 ore 15:34

Un’area cani all’interno del Parco di Monza. Per l’anno nuovo è tornata a chiederla Paolo Piffer di Civicamente.
Il rappresentante della lista civica di opposizione è tornato a sollecitare l’Amministrazione comunale su una proposta che in realtà era stata portata avanti tempo fa in prima battuta dal consigliere di maggioranza Laura Capra della Lega.

Parco di Monza, la richiesta di un’area cani

In vista della ripresa dell’attività amministrativa (questa sera, lunedì 11 gennaio, è prevista la prima seduta del Consiglio dopo la pausa per le festività natalizie) Piffer ha riportato la richiesta per realizzare un’area cani all’interno del Parco all’attenzione della Giunta. Un’idea che di fatto andrebbe a rappresentare un’opportunità in più per gli amici e quattro zampe, ma soprattutto un accorgimento ulteriore per scongiurare possibili situazioni di pericolo sia per le persone che per gli altri animali del Parco con cani magari lasciati andare liberamente senza guinzaglio in aree frequentate da tutti.

Area cani nel Parco, il punto

“Se ne è parlato nei mesi scorsi, c’è stato un sostanziale gradimento a questo idea, ma sappiamo anche che c’era sul tavolo qualche criticità – ha osservato il rappresentante dell’opposizione – Vorremmo sapere a che punto siamo e se il progetto potrà effettivamente concretizzarsi”. Al momento però Piffer non ha avuto aggiornamenti.

Ultima parola alla Soprintendenza

Sulla proposta grava infatti il via libera della Soprintendenza che ha l’ultima parola sugli interventi all’interno del Parco. Un passaggio fondamentale per procedere poi al progetto dell’area. In effetti, come detto del resto l’idea era stata portata avanti anche dalla maggioranza e sia il sindaco Dario Allevi che l’assessore all’Ambiente e Benessere degli animali, Martina Sassoli avevano manifestato un apprezzamento alla proposta che potrebbe forse avere un nuovo impulso con la redazione del Masterplan, il piano delle opere per Parco e Villa Reale il cui incarico verrà ufficializzato a giorni da Regione Lombardia.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità