Briosco

Particole senza glutine, don Riccardo pensa alla Comunione dei celiaci

La novità è stata introdotta dal parroco pochi giorni fa

Particole senza glutine, don Riccardo pensa  alla Comunione dei celiaci
Caratese, 30 Agosto 2020 ore 10:42

Niente più ostie portate da casa per i fedeli celiaci di Briosco. È questa la decisione presa dai sacerdoti della comunità pastorale San Vittore per andare incontro a tutti i parrocchiani con intolleranza al glutine.

Il don pensa a tutti

“Avendo visto che alcuni portano con sé la teca contenente la particola da far consacrare, abbiamo predisposto in tutte e tre le chiese delle pissidi apposite”, ha spiegato il parroco don Riccardo Castelli.
Un gesto inclusivo pensato per rendere più facile e completa l’esperienza di fede a tutti coloro che soffrono di celiachia.

La decisione presa è stata subito attuata, nonostante il tempo di Covid.  La modalità che verrà utilizzata, proprio per evitare al massimo il rischio di contaminazioni con alimenti pericolosi per gli intolleranti, è quella di passare ai fedeli celiaci direttamente la pisside, in tempo di pandemia dopo essersi sanificati le mani, senza andare a toccare la particola.

Come fare a richiedere la particolare particola?

È presto spiegato ai fedeli da don Castelli, che ha dato l’annuncio anche sul bollettino parrocchiale.

“Innanzitutto, senza vergognarsi, bisogna farsi riconoscere dal sacerdote o dal Ministro straordinario della Comunione Eucaristica, di modo che poi si possa offrire al fedele la comunione secondo i criteri di sicurezza”.

Durante la Comunione i fedeli celiaci andranno poi ai piedi dell’altare per ricevere l’Eucarestia per ultimi, per scongiurare il rischio di confusione o di errore.

“Speriamo, noi sacerdoti, di fare cosa gradita”, ha concluso il parroco, che ancora una volta ha voluto sottolineare come questa iniziativa non sia volta a creare “differenze negative, ma anzi a integrare all’interno del sacramento dell’Eucarestia tutti i fedeli senza distinzione di alcun tipo”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia