Cronaca

Passa col rosso, si schianta contro un’auto e scappa: denunciato

Il 30enne è finito nei guai per omesso soccorso e perché era in giro senza motivo

Passa col rosso, si schianta contro un’auto e scappa: denunciato
Monza, 02 Aprile 2020 ore 10:14

Prima passa col rosso, poi si schianta contro un’altra auto. E, non contento, non si  ferma neppure a prestare soccorso.

Passa col rosso, poi scappa

L’incidente si è verificato ieri, 1 aprile 2020, a Monza intorno alle 13.45. Il 30enne, alla guida della sua “Bmw”, stava percorrendo viale Cesare Battisti quando ha pensato bene di “bruciare” il rosso. Ma non solo. Poche decine di metri dopo si è andato a schiantare contro un’altra auto – condotta da un uomo di 60 anni – che procedeva lungo la medesima carreggiata.

A quel punto, anziché fermarsi, è scappato. Ma le Forze dell’ordine intervenute sul posto non ci hanno messo molto a identificarlo e a rintracciarlo a casa, dove si era rifugiato.

Il 30enne è stato denunciato per omesso soccorso e per il fatto che circolava per Monza senza alcun motivo, contravvenendo così alle norme di contrasto al coronavirus.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia