Cesano Maderno

Passione Civica: l’ex candidata sindaco si dimette, al suo posto entra il segretario

Passaggio di consegne in Consiglio comunale.

Passione Civica: l’ex candidata sindaco si dimette, al suo posto entra il segretario
Seregnese, 09 Ottobre 2020 ore 12:01

Passaggio di testimone in Consiglio comunale a Cesano Maderno per Passione Civica: Nadia Speronello, la candidata sindaco delle Amministrative 2017, lascia il posto a Raffaele Di Staso, il segretario del gruppo.

Passaggio di testimone in Consiglio comunale

L’ex medico di famiglia che tre anni fa si era messa alla guida della lista più giovane e con la più alta partecipazione femminile di tutte, presentando un programma elettorale che quasi 1.400 elettori (il 9,25 per cento) aveva votato, poco fa ha rassegnato le dimissioni:

“Ho preso la decisione di terminare qui la mia esperienza di consigliere comunale. Non termina però il mio impegno in Passione Civica, il mio supporto al gruppo ed a Raffaele, a cui faccio anche pubblicamente, gli auguri di buon lavoro ed il mio in bocca al lupo”.

A subentrare, dopo la rinuncia formale di Massimiliano Bevacqua, primo dei non eletti sarà, come detto, Raffaele “Raffo” Di Staso. Con i suoi 26 anni, sarà il consigliere comunale più giovane. Nato e cresciuto al Villaggio Snia dove da sempre è legato alle attività di volontariato dell’oratorio e dell’associazione sportiva Equipe 2000, laureato nel 2019 all’Università Statale di Milano (dove ha seguito i corsi e i programmi del professor Nando dalla Chiesa), lavora nell’ambito della comunicazione ed è impegnato nel sociale:

“Mi piace pensare metaforicamente che sarò il consigliere comunale ‘in felpa e jeans strappati’. Il mio obiettivo sarà quello di riavvicinare la gente, e in particolare i giovani, alla politica e alla vita della città. Mi impegnerò ancor di più a coinvolgere le nuove generazioni e a far ardere in loro lo stesso fuoco che arde in me, e che mi ha spinto a scegliere la strada dell’impegno civico​. Sarà un percorso in continuità con quanto fatto da Nadia Speronello, i cui valori sono stati per me fonte di ispirazione in questi anni”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia