Pauroso schianto, ricoverato in ospedale

Attimi di apprensione per un motociclista 60enne

Pauroso schianto, ricoverato in ospedale
19 Maggio 2017 ore 15:54

E’ ancora ricoverato in ospedale il motociclista coinvolto nell’incidente  di ieri pomeriggio a Giussano.

Lo schianto in superstrada

Erano circa le 18.45 quando il centauro, un 60enne di Morbegno, di professione barista, in prossimità di una curva, ha perso il controllo della sua moto, una Suzuki Gsf.

Il motociclista stava viaggiando in direzione di Milano, probabilmente a velocità sostenuta.

Dopo aver sbandato, ha urtato il guard-rail alla sua sinistra ed è caduto a terra strisciando sull’asfalto per oltre sessanta metri.

All’inizio si è temuto il peggio.

Sul posto l’elisoccorso

Alcuni automobilisti di passaggio, che hanno assistito alla scena, hanno dato l’allarme.

Sul posto è arrivata l’ambulanza e l’elisoccorso proveniente da Milano, che è atterrato nel giardino di un’abitazione poco distante dal luogo dell’incidente.

Inizialmente le condizioni del motociclista sono apparse gravi tanto da essere trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale San Raffaele di Milano.

Il ricovero

Sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, il motociclista non sarebbe in pericolo di vita. E’ stato comunque ricoverato in ospedale.

I rilievi dell’incidente sono stati eseguiti dagli agenti della Polizia stradale di Seregno.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia