Pedemontana: l’assessore regionale Terzi incontra i sindaci brianzoli

Riaperto un dialogo politico per definire il futuro assetto delle tratte brianzole. 

Pedemontana: l’assessore regionale Terzi incontra i sindaci brianzoli
Desiano, 19 Ottobre 2018 ore 14:17

Pedemontana: L’assessore regionale Terzi incontra i sindaci brianzoli. Riaperto un dialogo politico per definire il futuro assetto delle tratte brianzole.

Pedemontana: L’assessore regionale Terzi incontra i sindaci brianzoli

Il Presidente Roberto Invernizzi, insieme ad una delegazione di Sindaci delle tratte brianzole di Pedemontana, ha incontrato ieri l’Assessore Regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità Sostenibile Claudia Terzi che si è resa disponibile al confronto richiesto qualche settimana fa dalla Provincia di Monza e Brianza.

Ecco quanto dichiarato dichiarato dal Presidente della Provincia Roberto Invernizzi al termine dell’incontro:

“Oggi abbiamo riportato il confronto sul futuro di Pedemontana ad un livello politico grazie alla disponibilità dell’Assessore Terzi che ha ascoltato le istanze dei Sindaci ed il bisogno del territorio di essere coinvolto nelle decisioni che riguardano l’aggiornamento del progetto definitivo prima di avviare la nuova gara”- spiega il Presidente Roberto Invernizzi. – “Il supporto di Regione in questa fase è più che mai necessario perché i Sindaci hanno bisogno di chiarimenti urgenti anche in relazione alle proprie previsioni urbanistiche, oggi pesantemente condizionate dai vincoli imposti e che incideranno negli aggiornamenti degli strumenti di programmazione .Stiamo parlando di un’opera che, se realizzata, porterà un radicale cambiamento della struttura urbanistica del territorio, per questo abbiamo spiegato all’Assessore che se per i Sindaci sarà necessaria una revisione del progetto anche in termini di costo, si dovrà chiedere a Pedemontana di abbandonare il concetto delle “varianti isocosto”.

Ricordiamo che nelle scorse settimane la questione Pedemontana era tornata in primo piano dopo il servizio esclusivo del Giornale di Seregno sulla situazione di degrado in cui versano alcune zone della città, dopo l’esproprio delle case avvenuto a ridosso dell’area sulla quale dovrebbe essere costruita l’autostrada. I residenti delle vie De Sanctis, Garcia Lorca e Salgari, al confine con Desio, stanno vivendo una situazione paradossale: le loro case hanno perso valore, la zona è diventata semi deserta, lamentano i topi nei cortili per la presenza della vegetazione incolta.

LEGGI L’ARTICOLO E GUARDA LE FOTO ESCLUSIVE DI SEGUITO: 

Rovinati dalla Pedemontana nella strada fantasma FOTO

Tavoli tecnici nelle prossime settimane

Nelle prossime settimane Regione Lombardia ha programma una serie di tavoli tecnici, suddivisi per tratte, per una verifica del progetto definitivo aggiornato dell’Autostrada Pedemontana necessario per l’affidamento del progetto esecutivo e della successiva realizzazione delle opere.

I sindaci potranno prendere visione del progetto e, se lo riterranno, formulare poi le proprie proposte di revisione/ottimizzazione.

LEGGI ANCHE: 

E’ battaglia sulla Pedemontana

“Farò di tutto perchè Pedemontana possa essere completata”

Pagare Pedemontana è un’impresa kafkiana

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia