Pensionato monzese ricompra la sua ditta e la salva

Altro che meritata pensione, Corrado Maveri a 77 anni ha voluto rimettersi in gioco riacquistando col fratello la Cbi di viale delle Industrie a Cambiago che aveva venduto nel 2013.

Pensionato monzese ricompra la sua ditta e la salva
Monza, 27 Gennaio 2020 ore 17:09

Pensionato ricompra la sua ditta e la salva dalla crisi. E’ la storia di due monzesi, Corrado Maveri  il fratello Massimo Maveri, che si sono ripresi la Cbi di Cambiago.

Pensionato ricompra la sua ditta e la salva

C’è chi a 77 anni è già in pensione da più di un lustro e chi è pronto a ricominciare un’avventura imprenditoriale con l’entusiasmo di chi si sente la metà dei suoi anni. Di questa seconda categoria fa senza dubbio parte Corrado Maveri, protagonista assieme al fratello Massimo di una storia davvero incredibile.

I due imprenditori monzesi hanno deciso prima di Natale di riprendere in mano l’azienda di famiglia, la Cbi Spa, con una filiale a Cambiago al civico 22 di viale delle Industrie da cinquanta dipendenti, che avevano venduto nel 2013 proprio per sopraggiunti limiti di età, per salvarla da un periodo più che burrascoso (in loro assenza).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie