Pericolo sicurezza, i Carabinieri chiudono due bar a Solaro e Muggiò

Gli esercizi si trovano a Muggiò e Solaro, quest'ultimo teatro della lite da cui in settimana è scaturito l'omicidio

Pericolo sicurezza, i Carabinieri chiudono due bar a Solaro e Muggiò
Cronaca 18 Giugno 2017 ore 13:26

A Muggiò e Solaro i Carabinieri della Compagnia Desio chiudono due bar. Il provvedimento in base all’applicazione dell’articolo 100 che prevede che il Questore possa sospendere la licenza di un esercizio nel quale siano avvenuti tumulti o gravi disordini o che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose, o che, comunque, costituisca un pericolo per l’ordine pubblico, per la moralità pubblica ed il buon costume, o per la sicurezza dei cittadini”.

Esercizi chiusi per quindici giorni

In via Italia il bar chiuso a Muggiò (coinvolto in una serie di episodi, fra cui alcuni liti fra avventori, in un caso coinvolto anche il titolare), mentre a Solaro si tratta dell’esercizio davanti al quale in settimana si sarebbe  verificata la lite alla base dell’omicidio e del tentato. Si tratta del kebab di via Carlo Porta. Vittima un 46enne ghanese, già noto alle forze dell’ordine. Al termine dell’acceso diverbio con un marocchino di 43 anni sono spuntati i coltelli. Il ghanese, colpito, ha cercato di allontanarsi, ma la sua corsa si è fermata contro un albero. Fatale sarebbe stato il fendente. Anche l’altro, colpito e anche lui noto alle forze dell’ordine, è stato ricoverato in codice giallo all’ospedale di Garbagnate. Entrambe le chiusure sono state attuate, su proposta delle stazioni Carabinieri competenti, e disposte dal Questore di Milano che ha vagliato gli elementi. I due bar resteranno chiusi per quindici giorni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità