Pianisti sul lungolago? Vai a sentirli questo fine settimana a Como

Dalle 11 alle 18 infatti verrà proposta l’iniziativa “88 passi sul lago”, una passeggiata musicale che partirà dai giardini di viale Geno e proseguirà fino a Villa Erba a Cernobbio.

Pianisti sul lungolago? Vai a sentirli questo fine settimana a Como
18 Maggio 2018 ore 14:50

Dopo il successo dello scorso anno, si rinnova per una seconda edizione la collaborazione tra il Teatro Sociale di Como e la manifestazione Piano City Milano. Dal 18 al 20 maggio infatti Milano ospiterà agli angoli della sua città grandi pianisti che, con le proprie performance, daranno nuova vita ai quartieri del capoluogo lombardo.

Piano City questo fine settimana a Como

La manifestazione arriverà domenica 20 maggio anche sul Lario con Piano City Milano a Como. Dalle 11 alle 18 infatti verrà proposta l’iniziativa “88 passi sul lago”, una passeggiata musicale che partirà dai giardini di viale Geno e proseguirà fino a Villa Erba a Cernobbio. Sul percorso ci saranno quattro postazioni musicali dove si alterneranno al pianoforte talenti in erba e artisti già consolidati: i giardini di viale Geno, l’ingresso della diga foranea, il parco di Villa Olmo e il parco di Villa Erba.

Iniziative

Como e le rive del lago saranno allietate per una giornata dalle note dei grandi compositori dal Settecento ai giorni nostri. E non mancheranno le iniziative speciali. Il Conservatorio ad esempio, all’interno della postazione di Villa Erba, con “I bemolli sono blu” dedicherà gran parte del programma a Claude Debussy, in occasione del centenario dalla sua scomparsa. Alla diga invece, lo spettatore potrà sedersi accanto a Giovanni Gilioli e lui ne farà un ritratto musicale.

Puoi suonare anche tu!

Infine una postazione speciale sarà messa a disposizione dallo sponsor Picone Pianoforti, in riva a piazza Matteotti: “Suona tu!”, chiunque lo vorrà potrà sedersi al pianoforte e liberare la propria creatività.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia