Pit stop alla solidarietà: il 30 agosto al Brianteo VIDEO

L'incasso sarà interamente devoluto al Comitato Maria Letizia Verga, al Progetto Slancio, a Cancro Primo Aiuto e Heart Beat Moving Children

01 Agosto 2017 ore 13:20

Pit stop alla solidarietà: il 30 agosto al Brianteo

Un triangolare solidale

Si scaldano i motori per l’evento che decreterà ufficialmente il via dell’88esima edizione del Gran Premio d’Italia di Formula 1: tutto pronto, dunque, per il “Pit Stop alla Solidarietà”, il triangolare di calcio patrocinato dal Comune di Monza. L’evento andrà in scena al Brianteo il 30 agosto, a partire dalle 20. Sul terreno di gioco si sfideranno la Nazionale piloti, la Scuderia Ferrari Club di Caprino Bergamasco e di Varese e la squadra di Assolombarda.

Sostegno alle associazioni

L’intero ricavato della manifestazione sportiva andrà a sostenere i progetti del Comitato Maria Letizia Verga, del Progetto Slancio, di Cancro Primo Aiuto e di Heart Beat Moving Children. I biglietti sono già disponibili presso le sedi delle associazioni coinvolte al costo di 5 euro per la tribuna, ma l’entrata è gratuita per tutti i bambini di età inferiore ai 6 anni. Si potranno acquistare biglietti anche al Brianteo, il giorno della partita.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia