Pittori a Palazzo incorona i vincitori

Luigi Tremolada di Macherio ha conquistato la giuria di esperti.

Pittori a Palazzo incorona i vincitori
Brianza, 15 Settembre 2019 ore 13:12

Pittori a Palazzo incorona i vincitori. Ieri, sabato 14 settembre, a Cesano Maderno, la proclamazione dei finalisti dell’edizione numero 28.

Pittori a Palazzo incorona i vincitori

E’ Luigi Tremolada di Macherio, con il quadro “Notre Dame”, il vincitore della ventottesima edizione del premio di pittura “Pittori a Palazzo” promosso dall’associazione di volontariato culturale “Amici Palazzo e Parco Arese Borromeo”. Si aggiudica la possibilità di una mostra personale a Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno per l’anno prossimo. Novanta i pittori che hanno partecipato alla competizione artistica, per un totale di 177 quadri sottoposti al giudizio della giuria (composta da professionisti del settore).

In un quadro tutti i sindaci del dopoguerra

Durante la proclamazione dei vincitori,  in una gremita Sala Aurora di Palazzo Arese Borromeo, la presidente Cristina Maestri ha consegnato all’assessore alla Cultura Silvia Boldrini, insieme ai vertici del Museo didattico del legno con il quale gli “Amici di Palazzo” collaborano da anni, l’opera dell’artista Giordano Boffi. E’ un quadro che racconta la storia di Cesano attraverso i volti dei suoi sindaci dal dopoguerra ad oggi. L’opera resterà in visione all’interno della rassegna del concorso e sarà poi donata all’Amministrazione comunale. Graditissimo dono in occasione dei 150 anni del Comune.

I sindaci di Cesano in un quadro di Giordano Boffi

 Ecco tutti i finalisti:

La giuria ha assegna premi a Giuseppe Macela di Saronno, Sergio Colombo di Oleggio, Fiorenzo Redaelli di Triuggio ed Enzo Leoni di Gessate. Riconoscimenti per Rita Bagnoli di Seregno, Ezio Arosio di Lissone e Stefano Venturini di Como. Diplomi, infine, a Susanne Stoehr di Macherio, Vincenzo Barbaritano di Como, Teresa Santinelli di Saronno, Roberto Farina di Caronno Pertusella. Segnalati: Rina Mariani di Lissone, Giorgio Monti di Cesano, Mariella Mazzola di Bovisio e Sonia Ravasio di Triuggio. La mostra è aperta al pubblico, ad ingresso libero, fino al 29 settembre: sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30. Nella vicina Cappella dei santi angeli custodi, la mostra personale della lentatese Enrica Colico, vincitrice della scorsa edizione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia