Pizza Festival, successo ai Boschetti Reali

Ai Boschetti Reali fino a domani si può gustare la pizza napoletana preparata dai campioni pizzaioli

Pizza Festival, successo ai Boschetti Reali
Monza, 20 Luglio 2019 ore 19:22

Pizza Festival, successo ai Boschetti Reali per il format gastronomico che vede come protagonista la regina di Napoli

Pizza Festival ai Boschetti

Otto forni in maiolica realizzati in esclusiva da un artigiano di Campobasso e dove a impastare la pasta per la pizza ci sono i campioni nazionali ed europei Uno stand con le specialità siciliane, come lo sfinciuni (la pizza palermitana) e decine di golosissimi dolci.

E ancora la birra tedesca, selezionata perché si lega divinamente a pomodoro e mozzarella e perfino dei laboratori nei quali imparare a impastare la pizza per stupire gli ospiti a casa propria.

Sono questi gli ingredienti del successo del Pizza Festival, la tre giorni dedicata a uno dei prodotti più apprezzati della Penisola che fino a domani sera animerà i Boschetti Reali.

Straordinaria partecipazione

Organizzato da Level Up Events di Tatiana De Giorgi, la rassegna è inclusa nel calendario di appuntamenti voluti dall’Amministrazione per Monza Summer 2019. La prima serata si è aperta ieri, venerdì, e ha visto immediatamente una straordinaria partecipazione.

A indossare il grembiule nomi internazionali della cucina, quali Carmine Marrazzo, campione nazionale di pizza napoletana, il campione di pizza delle Due Sicilie Davide Montalbano, il campione europeo di pizza napoletana Vittorio Astorino e il quotatissimo campione italiano di pizza gluten free Alfonso Fariello. Quest’ultimo chiamato appositamente per accontentare anche i palati più esigenti.

Nella dispensa solo prodotti esclusivi made in sud. Una scelta atta a sottolineare l’altissima qualità dei piatti serviti e  discostarsi dal generico concetto di street food, puntando sull’esclusività.

Assolutamente da non perdere

Nel pomeriggio sono partiti i primi laboratori di riciclo per i più piccoli e quelli di impasto per i più grandicelli.

Soddisfatto l’assessore alla Cultura Massimiliano Longo, che si è detto ben felice di veder rivivere la storica area verde attraverso l’affluenza di tanti giovani, famiglie e nonni. Attirati dall’inconfondibile profumino della vera regina di Napoli.

Attesissima è  intanto la sfida spettacolare tra pizzaioli a colpi di pizza acrobatica.

Non fare un salto ai Boschetti Reali, stavolta è peccato.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia