Polfer colpisce ancora, arrestato pusher 18enne

Il giovane era anche armato.

Polfer colpisce ancora, arrestato pusher 18enne
Monza, 28 Dicembre 2019 ore 11:42

Polfer colpisce ancora, arrestato pusher 18enne. Il giovane, alla vista degli agenti del settore scorte del compartimento Polfer Milano, si è subito mostrato nervoso.

Polfer colpisce ancora, arrestato pusher 18enne

Polfer colpisce ancora

Ancora un arresto, ancora una “mossa” vincente, da parte degli agenti Polfer nella complicata battaglia contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri, venerdì 27 dicembre, infatti, gli agenti del settore scorte del compartimento Polfer di Milano, nell’ambito di un servizio di controllo e rinforzo a bordo treno, nei pressi della stazione ferroviaria di Monza, hanno individuato un giovane piuttosto innervosito dalla presenza delle Forze dell’ordine. A quel punto gli agenti di Polizia ferroviaria sono entrati in azione fermandolo. Addosso al giovane, appena 18enne e originario del Pakistan, hanno trovato 160 grammi di hashish suddivisi in bustine, strumenti per il confezionamento e del denaro. Ma non solo. Il ragazzo, infatti, è stato trovato in possesso di un tirapugni. L’arresto è stato immediato. A carico del giovane, poi, sono stati trovati alcuni precedenti di polizia. Il 18enne è risultato in regola con il permesso di soggiorno ed è residente in provincia di Monza e Brianza. In queste ore, nel Tribunale di piazza Garibaldi a Monza, è in corso il processo per direttissima.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia