Cambiamenti

Polizia locale: il comandante di Besana va a Macherio

Dopo vent'anni di servizio in villa Borella, Nicolò Diana inizierà a gennaio una nuova avventura professionale

Polizia locale: il comandante di Besana va a Macherio
Caratese, 07 Novembre 2020 ore 08:30

Come anticipato dal Giornale di Carate a fine settembre, ora è arrivata l’ufficialità: con l’inizio del nuovo anno Nicolò Diana, storico comandante della Polizia locale di Besana in Brianza, lascerà la città per una nuova avventura professionale nel Comando unico di Macherio-Sovico; quest’ultimo rimasto «orfano» del «capo» dopo che Francesco Farina si è trasferito a Biassono e il suo temporaneo successore, Elena Macori, a Codogno dal primo settembre.

Da vent’anni a Besana

Classe 1963, con la divisa dal 1987, Diana ha preso servizio nel comando di Besana il primo febbraio del 2000. La scorsa settimana il Comune ha dato il nulla osta definitivo alla mobilità dal primo gennaio del 2021, un mese in «ritardo» rispetto a quanto chiesto dai colleghi di Macherio che lo avrebbero voluto alla guida degli agenti già dal mese di dicembre. Ne dovrebbe prendere il posto in città il suo storico vice, Massimo Bassani, che ben conosce il territorio.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia