Cronaca

Merce scaduta, sequestro e maxi multa

Merce scaduta sugli scaffali: sequestro e maxi sanzione della Polizia locale per un negozio etnico. Controlli anche per la vendita di alcol a minori

Merce scaduta, sequestro e maxi multa
Cronaca Monza, 03 Novembre 2018 ore 14:50

Merce scaduta sugli scaffali: sequestro e maxi sanzione della Polizia locale di Monza per un negozio etnico.

Il blitz

Nella serata di venerdì gli uomini della Polizia locale hanno organizzato un servizio, finalizzato al controllo dei pubblici esercizi e alla somministrazione di bevande alcoliche ai minori. In programma anche l'ispezione in alcuni negozi etnici. I controlli hanno portato all'accertamento di varie violazioni amministrative in ambito annonario.

Merce scaduta

In un caso, nei locali proprio di un negozio etnico della periferia, è stata constatata la presenza, sugli scaffali di vendita, di settanta confezioni di merce scaduta: cereali, riso, pasta e spezie. La merce è stata sequestrata e al titolare è stata appioppata una sanzione amministrativa di 2mila euro. Contestata anche la mancanza dell'attestato "hccp", previsto per chi manipola alimenti, con un'altra sanzione di oltre 3mila e 500 euro. Identificati anche i numerosi avventori, tutti in regola col permesso di soggiorno.

Alcol ok

Ma non solo. Durante la serata, gli agenti della Polizia locale di Monza hanno effettuato controlli anche negli esercizi pubblici del centro. Sotto la lente, la vendita di alcol ai minori nei bar. Le ispezioni hanno avuto esito negativo: tutti maggiorenni i ragazzi controllati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie