traffico intenso

Ponte del 2 giugno a casa? Ma va, tutti in coda sulla Statale 36 VIDEO

Dalla primissima mattinata di oggi, lunedì 1 giugno 2020, la super si è trasformata in un lungo e praticamente ininterrotto serpentone di auto che, nei momenti più "rosei" viaggia a passo d'uomo.

Caratese, 01 Giugno 2020 ore 14:13

Ponte del 2 giugno tutti a casa? Ma va, tutti in coda sulla Statale 36. Dalla Brianza, sino al Lecchese  e poi oltre, verso il lago e la Valtellina, la coda sembra davvero interminabile

Lunghissima coda sulla Statale 36

Dalla primissima mattinata di oggi, lunedì 1 giugno 2020, la super si è trasformata in un lungo e praticamente ininterrotto serpentone di auto che, nei momenti più “rosei” viaggia a passo d’uomo. Dalla Brianza, sino al Lecchese  e poi oltre, verso il lago e la Valtellina, la coda sembra davvero interminabile. Davvero un odissea per i lombardi (eh sì perché i confini regionali verranno riaperti solo a partire da dopodomani), che hanno deciso di trascorrere un paio di meritati giorni di relax. Al momento non si registrano incidenti, quindi i rallentamenti sono dovuti proprio al grande numero di auto che sono mosse in questa giornata pre festiva.

TORNA ALLA HOME 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia