Cronaca

Porticato storico ammalorato: al via il restauro al cimitero

Il Comune di Monza ha dato il via libera alle indagini preliminari all'intervento di restyling

Porticato storico ammalorato: al via il restauro al cimitero
Monza, 17 Marzo 2020 ore 08:16

Porzioni di intonaco che si staccano e superfici che necessitano di un urgente restyling. Il cimitero urbano di via Foscolo, a Monza, inizia a mostrare i segni del tempo che passa e l’Amministrazione ha deciso che è giunto il momento di procedere con tutta una serie di indagini che permetteranno di comprendere quanto siano compromessi i diversi elementi che compongono il corpo monumentale.

Porticato storico ammalorato: al via il restauro al cimitero

In particolare, a preoccupare sono le superfici intonacate della superficie interna del porticato nonché l’elegante fregio che risultano visibilmente ammalorati. Per questo dal Comune è arrivato il via libera a tutta una serie di indagini affidate a restauratori esperti (è stata contattata la Cooperativa per il Restauro con sede in viale Jenner, a Milano, la stessa che già si sta occupando del restauro delle decorazioni degli interni del Teatrino della Villa Reale).

Restauri, ma non solo. Presto arriveranno anche 3mila primule che andranno a ornare le aiuole situate in concomitanza con i tre ingrassi. Le piantine attuali, infatti, si sono completamente seccate a causa dell’avverso andamento stagionale. E dunque devono essere sostituite.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia