"Rischio voragine in via Italia" il Comune annulla il banchetto Enpa

La manifestazione era prevista sabato 28 aprile.

"Rischio voragine in via Italia" il Comune annulla il banchetto Enpa
Monza, 26 Aprile 2018 ore 10:01

Potrebbe cedere il manto stradale: l'ufficio strade del Comune di Monza revoca l'autorizzazione per il banchetto Enpa in via Italia. La manifestazione era prevista sabato 28 aprile.

Rischio voragine in via Italia: Il Comune rimanda il banchetto Enpa

A dare la notizia è stata l'Associazione che è stata costretta ad annullare il banchetto sullo sfruttamento degli animali previsto per sabato 28 aprile nella centralissima via Italia. L'amministrazione Comunale ha infatti revocato le autorizzazioni di occupazione del suolo pubblico concesse ad associazioni e venditori a causa del rischio cedimento del manto stradale. Nella nota diffusa dall'Enpa si parla "di rischio voragine nel primo tratto di via Italia partendo da Largo Mazzini".

Area transennata e manifestazione rimandata

"L'area - fa sapere Enpa - verrà transennata per dare modo ai tecnici di eseguire le necessarie perizie e il banchetto è di conseguenza rimandato a data da destinarsi e presumibilmente in un’altra collocazione".

Necrologie