Pranzo solidale per un parco giochi aperto davvero a tutti

E' in programma per il 25 novembre, negli oratori di Besana capoluogo e frazioni

Pranzo solidale per un parco giochi aperto davvero a tutti
Caratese, 22 Ottobre 2018 ore 13:19

Pranzo solidale per un parco giochi aperto davvero a tutti. E’ in programma per domenica 25 novembre, negli oratori di Besana capoluogo e frazioni.

Pranzo solidale da non perdere

Un appuntamento speciale, da segnare già in agenda. Come negli ultimi due anni, la giornata dedicata a Santa Caterina sarà nel segno della solidarietà a Besana. E’ così che domenica 25 novembre, in contemporanea negli oratori della Comunità pastorale, ci si ritroverà tutti per pranzo per sostenere il progetto “Il Giardino Incantato”. Un parco giochi pubblico, accessibile anche alle persone con disabilità, che sarà realizzato a Villa Raverio in collaborazione con la Cooperativa Solaris.

Iscrizioni aperte dall’1 novembre

Antipasti, pennette speck, salsiccia e pomodoro, arrosto, frutta e dolce. Questo il ricco menù del pranzo solidale. Il costo è di 15 euro per gli adulti; 10 per i bambini da 3 a 10 anni. Gratis per i piccoli sotto i 3 anni.

Le iscrizioni resteranno aperte dall’1 al 20 novembre. E’ possibile contattare, negli orari serali (dalle 19 alle 21) i seguenti referenti. Per Besana capoluogo, Roberta (340-3149925); per Calò, Osvaldo (338-6072526); per Cazzano, Massimo (338-8495661); per Montesiro, Maria Grazia (339-6969113); per Valle Guidino, Attilio (333-9233704); per
Vergo Zoccorino, Sara (340-3788572); per Villa Raverio, Elena (333-8652711).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia