Cesano Maderno

Preti 2020, le destinazioni di don Ronel e don Alessandro

L'Arcivescovo Delpini ha annunciato ieri le località dove i futuri sacerdoti prenderanno servizio.

Preti 2020, le destinazioni di don Ronel e don Alessandro
Seregnese, 28 Giugno 2020 ore 10:15

Preti 2020, le destinazioni di don Ronel Scotton e don Alessandro Sacchi, i candidati di Cesano Maderno.

Preti 2020, le destinazioni di don Ronel e don Alessandro

Ieri, sabato 27 giugno 2020, al termine di una Messa in Duomo a Milano, l’Arcivescovo Mario Delpini ha comunicato le località in cui i 22 candidati al sacerdozio 2020 presteranno servizio nelle loro ultime settimane da diaconi e poi da presbiteri dopo l’ordinazione in programma il 5 settembre, sempre in Duomo.

Da Cesano Maderno alla Chiesa

Due i futuri preti cresciuti in città. Don Alessandro Sacchi, 26 anni, della parrocchia di Sant’Eurosia di Cascina Gaeta, è stato destinato a Malnate, in provincia di Varese, parrocchia san Martino e San Salvatore e parrocchia San Lorenzo, mentre don Ronel Scotton, 30 anni, nativo di Binzago, parrocchia Beata Vergine Immacolata, andrà a Parabiago, Milano, alla Comunità pastorale Sant’Ambrogio.

Don Francesco sarà destinato agli studi

Trasferimento in vista anche per don Francesco Castiglia, il diacono assegnato un anno fa alla comunità pastorale Santissima Trinità di Binzago (la stessa dove hanno conosciuto la vocazione don Alessandro e don Ronel): resterà in città fino al 5 settembre per poi essere destinato agli studi dopo l’ordinazione sacerdotale.

TORNA ALLA HOME PAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia